“M.A.P.P.A. Minori accolti per promuovere autonomie”

Il progetto, cofinanziato nell’ambito del POR FSE Lombardia 2014/2020 “Opportunità e inclusione”, riguarda la presa in carico di circa 120 minori autori di reato collocati nelle comunità d’accoglienza o in carico ai servizi del territorio della provincia di Pavia e/o all’USSM. Gli interventi si concretizzano nell’accompagnamento all’inserimento lavorativo mediante frequenza di laboratori formativi, orientamento, ricerca attiva del lavoro, tirocini, borse lavoro, accompagnamento all’autonomia anche nel dopo-penale, sostegno psicologico e consulenza pedagogica alle famiglie, progetti di riparazione sociale. Il progetto è realizzato in partenariato con Cooperativa ARIMO (Ente capofila), Cooperativa Famiglia Ottolini (Suardi – PV), Cooperativa Sherwood (San Colombano al Lambro – MI), Cooperativa Reverie (PV), Fondazione Exodus (MI), Centro Servizi Volontariato di Pavia, Comune di Pavia, Comune di Vigevano, ATS di Pavia.